Quanto costa il lavoro di un fabbro serraturiere ?

Il fabbro è una di quelle figure professionali a cui non si pensa molto spesso finché non è assolutamente necessario. Sono infatti molte le occasioni in cui ci si trova nell’emergenza assoluta e si ha bisogno del suo intervento.

Stiamo parlando di un artigiano in grado di lavorare tutti i tipi di metalli e di andare ad intervenire su serrature, ringhiere, inferriate, cancelli, chiavi…

Quante volte è capitato che si sia smarrita la chiave di casa ed è stato necessario chiamare un fabbro per entrare nella propria abitazione? A volte può capitare la stessa cosa con l’automobile ed allora il fabbro dovrà essere in grado di aprire la portiera o il bagagliaio.

Il mestiere del fabbro è dunque estremamente utile. Le sue conoscenze infatti devono essere piuttosto ampie, così come l’attrezzatura che deve avere sempre a portata di mano.

Quanto costano chiamata e manodopera

Abbiamo appena visto, in estrema sintesi, le mansioni tipiche di un fabbro e la sua indispensabilità in certi casi, vediamo adesso di capire i costi per la manodopera di un fabbro.

Il costo medio per assumere un fabbro, allo stato attuale, si aggira attorno ad una fascia di prezzo compresa tra €80 e €175. Facendo una semplice media si va intorno ai 130 Euro.

Il costo minimo della chiamata, generalmente è compresa tra €30 e €50. Questo durante l’orario di lavoro, ovviamente. Se si dovesse aver bisogno del fabbro fuori dall’orario consono, magari di notte, o di domenica, le cose cambiano sensibilmente.

Infatti in questi casi particolari la tariffa sale fino ad un range compreso tra €100 e €250. E’ bene dunque scegliere con accuratezza il momento giusto per perdere delle chiavi!

Vediamo qui di seguito alcune tariffe in base al tipo di intervento richiesto. Per fare questa statistica abbiamo preso in esame gli interventi tipici per cui è richiesta la professionalità di un fabbro, ma in realtà esistono tante altre occasioni in cui questo artigiano si rivela indispensabile.

Costi per riaprire un’automobile

Per sbloccare un auto e tornarne finalmente in possesso il costo può variare da 60 ad 85 Euro. Solitamente aprire il bagagliaio costa circa 85 Euro, mentre la portiera qualcosa meno, in media 75 Euro.

Invece per richiedere al professionista una nuova chiave di un auto può costare tra i 65 e i 150 Euro. In base anche al tipo di chiave e al tipo di auto.

Costi per riaprire casa

Uno dei grandi classici: rimanere chiusi fuori casa e avere la necessità di chiamare un fabbro per rientrare. In questo caso il vostro problema può essere risolto con una spesa che va dai 65 ai 200 Euro. Nel prezzo potrebbe essere compresa anche la sostituzione della serratura.

Se invece si volesse mantenere la stessa serratura, seppure si sia smarrita la chiave, e andare a creare una nuova chiave apposita bisogna aspettarsi una spesa compresa tra i 50 e i 100 Euro.

Nel caso in cui un ex abitante della casa o un ex inquilino non avesse restituito la copia della sua chiave, per dormire sonni tranquilli, sarebbe meglio fare una semplice sostituzione della serratura che ha un costo compreso tra i 60 e i 200 euro. Qui il costo varia molto in base alla serratura nuova che si andrà a scegliere.

Gli extra si pagano

Come abbiamo già accennato il lavoro del fabbro prevede ampiamente le chiamate di emergenza. Questo artigiano sa benissimo che può essere chiamato in ogni momento per andare a risolvere situazioni intricate.

Per farlo dunque ha sempre con sé tutto il suo armamentario vario e solitamente, se lo contattate fuori orario, vi chiederà un extra di almeno 20 Euro.

Cosa fare quando si viene derubati in casa ?

A chiunque può capitare di subire una circostanza alquanto sgradevole, ovvero quella di essere derubati. È accaduto anche a voi e non sapete cosa fare? Come prima cosa se vi è stata rubata la borsa contenente le chiavi di casa, è fondamentale avvisare le forze dell’ordine. Dopodiché è altamente consigliabile avvertire il vostro fabbro di

continua a leggere »

Serrature Smart lock Milano

Sicuramente è capitato un po’ a tutti di dimenticare o di perdere le chiavi, rischiando così di rimanere chiusi fuori dalla propria abitazione. In questi casi e se non si dispone di un mazzo di chiavi di riserva, l’unico passo da fare è quello di rivolgersi a un fabbro per richiedergli il servizio di apertura

continua a leggere »

Riparazione tapparelle elettriche Milano

Riparazione tapparelle elettriche Milano, servizio svolto da un team di fabbri qualificato. Operativi tutti i giorni dell’anno. In qualità di azienda leader nel settore delle riparazioni tapparelle elettriche a Milano, comprendiamo il grave impatto che un avvolgibile rotto può avere in una famiglia. È per questo che garantiamo la nostra presenza senza interruzione, assicurando la

continua a leggere »

Riparazione cancelli elettrici Milano

Attualmente i cancelli risultano essere quasi tutti di tipo motorizzato oppure automatico, per qualunque motivo capita che si possano bloccare all’improvviso, non funzionando più bene come prima. Quindi se il vostro cancello automatico a Milano non funziona più e dunque non si può aprire, è importante rivolgervi a un’azienda specializzata in riparazioni cancelli automatici Milano

continua a leggere »

Fabbro per sfratto a Milano

Nel caso di sfratti di tipo giudiziario, è prevista la presenza di un fabbro il quale dovrà occuparsi della forzatura delle porte ,questo genere di richiesta viene richiesta dall’ufficiale giudiziario e bisogna, quindi, programmarla almeno qualche settimana prima. In tal modo ci si può mettere in contatto in maniera preventiva con un professionista del settore,

continua a leggere »

Cosa fare quando la serratura è bloccata

Avete la serratura bloccata e non sapete cosa fare? Il primo passo è sicuramente quello di rivolgersi a un fabbro esperto e serio, che abbia una notevole competenza per quanto concerne l’apertura delle porte bloccate. Difatti in questi casi è sempre meglio rivolgersi a un Pronto Intervento costituito da un team di professionisti qualificati e

continua a leggere »