Come cambiare serratura porta blindata ? fai da te

Cambiare la serratura della porta è una decisione che va presa con attenzione. A volte si tratta di un intervento necessario e si sceglie di farlo in seguito a un avvenuto tentativo di effrazione o se, nel palazzo o nel quartiere, sono avvenuti dei furti e si vuole stare più tranquilli. Se, inoltre, la porta dispone di una serratura a doppia mappa, è bene sapere che i malviventi si sono attrezzati per riuscire ad aprire facilmente questo tipo di meccanismo di chiusura e occorre valutare anche l’idea di sostituirla con una serratura a cilindro.

Ma in cosa consiste il lavoro di cambio della serratura? Quali passaggi prevede e quanto tempo richiede? Vediamo tutti questi aspetti in questo articolo facendo, però, una premessa: tale operazione deve essere effettuata da un fabbro qualificato. Intervenire da soli comporta il rischio di fare un lavoro approssimativo e di dover poi sostituire l’intera porta affrontando costi davvero alti.

Le varie fasi dell’intervento

Il cambio della serratura è una lavoro che prevede più fasi di intervento e che, per tale motivo, può richiedere anche fino a 3 ore di manodopera. È importante, quindi, disporre innanzitutto di questo tempo e fare un calcolo delle spese in base al costo orario. Vediamo le varie fasi del lavoro.

Sganciare la porta dalle cerniere

Questa operazione è spesso indispensabile. La porta va smontata del tutto quando il fabbro deve intervenire anche nelle zone inferiori e superiori per calibrare al meglio la serratura. Nelle operazioni di cambio del solo cilindro questa fase non è necessaria ma se bisogna cambiare l’intero meccanismo si dovrà procedere in questo modo. Quindi tenente conto.

Smontare i pannelli di legno

Dopo aver smontato la porta e averla estratta dai suoi cardini occorre disporla orizzontalmente per avere uno spazio di lavoro più agevole. A questo punto bisognerà smontare il pannello in legno di rivestimento per “aprire del tutto” la porta. Di solito le porte hanno due pannelli ma è sufficiente smontarne solo uno. Questa è forse l’operazione più delicata che rischia di rovinare il rivestimento in legno se non effettuata nella maniera corretta dal fabbro.

Smontare la serratura

La vecchia serratura può essere di diverse tipologie e sta al fabbro riconoscere i vari modelli e procedere con l’operazione di smontaggio più adeguata. È possibile, a volte, riutilizzare alcune parti del vecchio modello (come le aste) se queste non si sono rovinate con il tempo o in seguito a un tentativo di scassinatura.

Sostituirla con la nuova

È chiaramente la fase più importante. In base al tipo di serratura scelta per la sostituzione il fabbro sarà in grado di procedere con il montaggio. È importante aver scelto una serratura che abbia in primis le stesse dimensioni ma anche lo stesso numero di aste. In questa fase non si procede ancora con il montaggio del cilindro ma solo del meccanismo interno. Una volta fatto andranno rimontati i pannelli in legno della porta.

Installare il cilindro

Una volta rimontati i pannelli si procede con l’installazione del cilindro. Alcuni modelli di serratura lo hanno già incorporato e rendono tale operazione non sempre necessaria.

Rimontare la porta

Anche qui è necessaria una mano esperta. Infatti, non si tratta solo di rimettere la porta sui propri cardini ma di effettuare un intervento di calibrazione. Una volta chiusa con la chiave le aste devono incastrarsi alla perfezione con i fori presenti nel pavimento (solo per alcuni modelli) e i pistoni di chiusura devono scivolare in modo agevole e senza attriti nei fori della seconda anta della porta se questa ne ha due. Dopo aver eseguito varie prove il lavoro potrà considerarsi terminato.

Cambio serratura Dierre Milano

Cambio serrature Dierre Milano, team specializzato nell’assistenza e nella manutenzione delle serrature Dierre con reperibilità 24 ore su 24. Vuoi migliorare la sicurezza della tua casa cambiando la vecchia serratura Dierre? Che si tratti di sostituire i cilindri o l’intero meccanismo è necessario rivolgersi a una ditta che garantisca un lavoro altamente professionale. Scegliendo la

continua a leggere »

Cosa fare quando si viene derubati in casa ?

A chiunque può capitare di subire una circostanza alquanto sgradevole, ovvero quella di essere derubati. È accaduto anche a voi e non sapete cosa fare? Come prima cosa se vi è stata rubata la borsa contenente le chiavi di casa, è fondamentale avvisare le forze dell’ordine. Dopodiché è altamente consigliabile avvertire il vostro fabbro di

continua a leggere »

Serrature Smart lock Milano

Sicuramente è capitato un po’ a tutti di dimenticare o di perdere le chiavi, rischiando così di rimanere chiusi fuori dalla propria abitazione. In questi casi e se non si dispone di un mazzo di chiavi di riserva, l’unico passo da fare è quello di rivolgersi a un fabbro per richiedergli il servizio di apertura

continua a leggere »

Riparazione tapparelle elettriche Milano

Riparazione tapparelle elettriche Milano, servizio svolto da un team di fabbri qualificato. Operativi tutti i giorni dell’anno. In qualità di azienda leader nel settore delle riparazioni tapparelle elettriche a Milano, comprendiamo il grave impatto che un avvolgibile rotto può avere in una famiglia. È per questo che garantiamo la nostra presenza senza interruzione, assicurando la

continua a leggere »

Riparazione cancelli elettrici Milano

Attualmente i cancelli risultano essere quasi tutti di tipo motorizzato oppure automatico, per qualunque motivo capita che si possano bloccare all’improvviso, non funzionando più bene come prima. Quindi se il vostro cancello automatico a Milano non funziona più e dunque non si può aprire, è importante rivolgervi a un’azienda specializzata in riparazioni cancelli automatici Milano

continua a leggere »

Fabbro per sfratto a Milano

Nel caso di sfratti di tipo giudiziario, è prevista la presenza di un fabbro il quale dovrà occuparsi della forzatura delle porte ,questo genere di richiesta viene richiesta dall’ufficiale giudiziario e bisogna, quindi, programmarla almeno qualche settimana prima. In tal modo ci si può mettere in contatto in maniera preventiva con un professionista del settore,

continua a leggere »